Comunicazioni del ORGC >> Crisi sismica del Pollino - Attività volontaria di Protezione Civile
 

Catanzaro, lì 26/10/2012


Al Sottosegretario Regionale alla Presidenza
con Delega alla Protezione Civile
On. Torchia

Al Dirigente della
Protezione Civile della Regione Calabria
Dott. Salvatore Mazzeo


Oggetto: Crisi sismica del Pollino - Attività volontaria di Protezione Civile.

Il Consiglio dell'Ordine dei Geologi della Calabria, nella seduta straordinaria del 26 ottobre 2012, relativamente all'emergenza sismica che ha colpito l'area del Pollino, ha valutato l'utilità di offrire attività professionale volontaria di supporto al Dipartimento Regionale di Protezione Civile, per il rilevamento di fenomeni locali di sito sismici e cosismici, in particolare inerenti le criticità geomorfologiche legate alla diffusa presenza nella zona colpita dal sisma di aree ad elevata pericolosità e rischio da frana.
Rimanendo a disposizione, si porgono distinti saluti.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Cliccando su OK , accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. +Info