Comunicazioni del ORGC >> Calabria Sicura - Seminari operativi
 

Seminari operativi di "Calabria Sicura" - Prevenzione rischio sismico e idrogeologico

24 ottobre 2016 - Cittadella Regionale - Catanzaro

Nell'ambito dei lavori del tavolo "Calabria Sicura" - istituito dal Presidente della Regione Calabria all'indomani dell'evento sismico luttuoso che ha colpito il centro Italia - la Regione Calabria ha organizzato per il 24 ottobre prossimo, presso la Cittadella Regionale, i seminari operativi di cui alla locandina allegata, nel corso dei quali saranno discusse le iniziative da intraprendere ai fini della prevenzione del rischio idrogeologico e del rischio sismico.
Si informano gli iscritti che nel corso dei lavori del tavolo Calabria Sicura, già avviato lo scorso 6 ottobre - presieduto dall'Assessore Regionale prof. Russo - l'Ordine dei Geologi ha proposto - tra le altre - le seguenti iniziative che ritiene indispensabili per l'avvio di una concreta strategia di prevenzione (Cfr. schede allegate):
-       Istituzione di un Servizio Geologico Regionale.
-       Istituzione di Presidi Territoriali Permanenti, costituiti da tecnici esperti, per il monitoraggio delle aree a più alto rischio idrogeologico.
-       Istituzione del "fascicolo del fabbricato", finalizzato a valutare - attraverso studi multidisciplinari - la vulnerabilità sismica degli edifici.
-       Obbligo per tutti i Comuni di dotarsi di studi di "Microzonazione sismica".
-       Obbligo per tutti Comuni - nel rispetto della Legge 100/2012 - di dotarsi di un Piano di Emergenza Comunale.
Riguardo ai Piani di Emergenza Comunali, l'Ordine dei Geologi ha anche suggerito che venga predisposto un programma che preveda lo stanziamento delle risorse economiche necessarie alle Amministrazioni comunali per finanziare o co-finanziare la redazione di tali Piani di Emergenza e che venga costituito, presso la Regione Calabria, tramite manifestazione d'interesse, un elenco unico di professionisti al quale le Amministrazioni comunali - nel rispetto del Codice degli appalti D.Lgs 50/2016 - possano riferirsi per conferire gli incarichi per la loro redazione, applicando il criterio di rotazione e prevedendo l'obbligo di coinvolgere sempre un iscritto con maturità professionale inferiore ai 5 anni.

Scarica qui la locandina

Scarica allegate
  
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Cliccando su OK , accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. +Info