Diffide >> Siderno - Piano di Spiaggia
 
scarica qui la nota


Catanzaro, lì 25/10/2016                                                      Prot. 1564/2016/OUT 

Egr. Arch. Nicola Tucci
Responsabile Settore 5
Comune di Siderno (RC)
PEC: comune.siderno@asmepec.it 
 
P.C.
Al Sig. Sindaco
Comune Siderno (RC)



Oggetto: Avviso pubblico conferimento incarico per la redazione del Piano Comunale di Spiaggia - Relazione Geologica-Geomorfologica.
 
Da segnalazioni pervenute a questo Ordine Regionale dei Geologi da parte di alcuni iscritti, sembrerebbe che Codesto Comune non abbia previsto l'apertura dell'Avviso di cui in epigrafe ai professionisti geologi.

Al riguardo si fa presente che il Piano di Spiaggia rappresenta un Piano attuativo che deve contenere, ex legis, anche uno specifico studio geologico-geomorfologico, di esclusiva competenza del Geologo, senza il quale - peraltro - non può essere rilasciato il parere di compatibilità geomorfologica da parte degli Uffici tecnici regionali preposti (ex art. 13 L. 64/74; DPR 380/01).

Preme sottolineare, a tal proposito, la sentenza n. 686/2012 del Consiglio di Stato in cui è chiaramente ribadito che l’acquisizione della Relazione Geologica non può essere soggetta a valutazioni discrezionali da parte della Pubblica Amministrazione, pertanto non può essere sostituita da una qualsiasi indeterminata valutazione di idoneità da parte del professionista diverso dal geologo, in quanto la disciplina relativa ai lavori pubblici impone chiaramente alla stazione appaltante l’acquisizione della Relazione Geologica (TAR Lazio Roma, sentenza n. 6324/2011).

Si ricorda altresì che la Relazione Geologica non è subappaltabile da altro professionista incaricato (Cfr. D.Lgs 50/16, art. 31 comma 8) e la sottoscrizione arbitraria di tale elaborato da un professionista diverso dal Geologo implica la violazione dell’art. 348 del Codice Penale.
Allegato alla presente si riportano, per opportuna conoscenza, i contenuti minimi che deve contenere la Relazione Geologica -Geomorfologica dei Piani di Spiaggia, recentemente aggiornati dal Settore 2 del Dipartimento LL.PP. della Regione Calabria, con decreto n. 507 (BURC n. 16 del 13/3/2015).

Per quanto sopra esposto, l’Ordine dei Geologi della Calabria ritiene che l'Avviso di cui si tratta debba essere aperto ai professionisti geologi, nel rispetto della normativa vigente in materia. In difetto, in virtù del dovere istituzionale di tutela della professione di Geologo e degli iscritti all’Albo professionale, questo Ordine ricorrerà agli Enti competenti ad assumere provvedimenti.
Auspicando che le citate segnalazioni pervenute siano frutto di un equivoco, si porgono Distinti saluti.


Il Segretario
Maria Ombres

Il Presidente
Fragale Francesco
  
 
 
 
 
 





 
 
 
 
 
 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Cliccando su OK , accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. +Info